LEGGERE IL CONTATORE DELL'ACQUA

Molti nostri soci lamentano problemi legati ad anomali consumi dell'acqua che non riescono a giustificare.
La dinamica è sempre la stessa: l'utente ha pagato bollette con importi quasi costanti per lunghi periodi, poi si ritrova con una bolletta doppia o tripla e si chiede il perché.

Ecco le possibili cause e come alcuni consigli sul da farsi:

CONGUAGLIO - PERDITA DELL’IMPIANTO – CONTATORE DIFETTOSO
La società fornitrice, legge il contatore una volta all’anno e l’importo della bolletta può essere differente dal reale consumo.
C’è anche la possibilità che l’impianto abbia una perdita, oppure che il contatore sia difettoso.

COSA FARE
Controllate che la quantità riportata in bolletta non si discosti troppo da quella indicata dal contatore. In caso contrario contattate la società fornitrice del servizio.

MA COME SI LEGGE UN CONTATORE DELL'ACQUA???

Semplice!!! Ecco di seguito un piccolo compendio di come fare:

Lettura del contatore dell'acqua

!!! ATTENZIONE !!!
Le bollette hanno frequenza bimestrale, se non vi arriva la bolletta regolarmente contattate la società fornitrice, eviterete di pagare la mora.

CONSIGLIO
Nei mesi invernali è consigliabile proteggere il contatore dal ghiaccio con delle apposite protezioni in polistirolo.

- Lo Staff della Lega Consumatori Rimini -